SPRING RED VELVET

Di primaverile questa Red Velvet ha solo i fiori, perchè ebbene sì siamo al 2 Marzo ed è arrivata la neve. 

Come vi raccontavo su Instagram, quando ho realizzato questa torta sono stata strasoddisfatta; primo perchè l’ho preparata con poco sforzo e secondo perchè non credevo sarebbe venuta così bella, o almeno per me. 

La Red Velvet che ho preparato è a 4 strati da 15 cm ciascuno (ho usato il set da 5 teglie Easy Layers della Wiltonnel caso potete aumentare il diametro della torta e preparare un dolce con meno strati, ovviamente in questo caso cambieranno i tempi di cottura, quindi fate sempre la prova stecchino prima di estrarla dal forno per accertarvi sia cotta. 

La ricetta delle basi l’ho presa dalle bravissime ragazze del blog Ça va sans dire

La crema per farcire invece ho usato la mia classica ricetta. 

Detto questo, sono certa che vi divertirete tanto quanto me a prepararla e rimarrete stupiti da quanto sia semplice!

SPRING RED VELVET

Ingredienti

    per le basi rosse:
  • 280 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 2 uova grandi
  • 260 gr di latticello
  • 2 cucchiai di colorante alimentare rosso in gel Wilton
  • 275 gr di farina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
    per il frosting:
  • 150 gr formaggio spalmabile
  • 200 gr di mascarpone
  • 250 ml panna fresca da montare
  • 80 gr zucchero velo

Istruzioni

  1. Nella planetaria (o con delle fruste elettriche) montate il burro con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso e bianco.
  2. Aggiungete un uovo e un cucchiaio di farina e solo quando è perfettamente incorporato aggiungete il secondo uovo e un altro cucchiaio di farina.
  3. In una ciotola a parte mescolate bene il colorante col latticello e versatene circa metà nel composto montato in planetaria seguito da metà della farina rimasta.
  4. Una volta incorporati questi ingredienti ripetete l’operazione con l’altra metà di latticello colorato e della farina.
  5. In una ciotolina mescolate il bicarbonato con l’aceto. Si formerà una leggera schiuma che dovrete aggiungere immediatamente all’impasto continuando a mescolare.
  6. L’impasto è pronto, dovete valutare se il punto di rosso ottenuto è abbastanza intenso o volete aggiungere altro colorante. Se decidete di aggiungere colore, mescolate bene in modo che si distribuisca uniformemente altrimenti le vostre basi della torta risulteranno con delle striature.
  7. Dividete l’impasto in 4 teglie da 15 cm precedentemente imburrate e infarinate.
  8. Cuocete le torte in forno statico a 170° per circa 20 minuti. Prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino che deve uscire asciutto.
  9. Prima di farcirle, lasciatele raffreddare completamente a temperatura ambiente e poi in frigo avvolte nella pellicola per un’ora.
    Preparate il frosting.
  1. Montate per qualche minuto il mascarpone e il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo.
  2. In un altra ciotola a parte montate la panna ben fredda di frigo (deve essere semi-montata)
  3. Unitela al composto di formaggio e montate con le fruste fino a ottenere una crema densa.
  4. La crema è pronta per essere utilizzata.
    Montaggio
  1. Alternate le basi rosse a generosi stati di crema al formaggio e decorate a piacere. Se vi piace potete dare qualche spennellata di crema al formaggio anche fuori, poi decorare la superficie con frutti di bosco freschi e fiori.
  2. Lasciate in frigo fino a poco prima di servirla.

Note

Il latticello è un ingrediente difficile da trovare. Nel caso potete farlo mescolando 125 gr di yogurt magro, 135 gr di latte e 1 cucchiaino di succo di limone mescolate. Lasciate riposare per mezz’ora ed avrete il vostro latticello.

Le basi rosse una volta sfornate avranno i bordi più scuri. Per ottenere un effetto migliore rifilate i bordi di tutte le torte con un coltello. Questa operazione è più facile se le torte sono fredde da frigo.

Non abbiate paura di usare il colorante. Non ha alcun sapore quindi se il punto di colore del vostro impasto non vi convince aggiungetelo senza problemi. Vi consiglio però di usare il colorante in gel rosso della Wilton, è l'unico ad essere davvero rosso brillante usandone pochissimo.

Sia le basi che la crema potete prepararli il giorno prima rimandando all’indomani solo il montaggio e la decorazione delle torta.

http://sweetsdenny.it/spring-red-velvet/

RICORDATE: SE PROVATE LE RICETTE, FOTOGRAFATE IL VOSTRO DOLCE E CONDIVIDETELO CON ME SU INSTAGRAM USANDO L’HASHTAG #SWEETSDENNY SE AVETE IL PROFILO PUBBLICO O MANDANDOMI LO SCATTO IN DIRECT SE AVETE IL PROFILO PRIVATO. AGGIUNGERO’ LE FOTO ALL’ALBUM ‘FATTO DA VOI’.