TORTA GIRELLA

Non ho mai scritto un articolo così velocemente come stamattina, ma la Torta Girella non poteva farsi attendere, troppo bella per non provarla.

Una base soffice al cacao e una spirale di crema pasticciera da ipnotizzo cotte insieme per un risultato strepitoso, sia alla vista che al gusto!

I bambini vorranno assaggiarla immediatamente! Adatta sia alla colazione che alla merenda. 

Potrete preparare la Torta girella anche senza glutine, sostituendo la farina 00 (250 gr) con una farina di riso o una mix dolci e (50 gr) fecola di patate. Stessa cosa con la crema pasticciera. 

Pronti per una merenda scenografica?

TORTA GIRELLA

Ingredienti

    per la torta:
  • 300 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova grandi o 4 medie
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 100 ml di olio di semi o 120 gr di burro fuso
  • 150 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
    per la crema:
  • 250 ml di latte
  • 30 gr di farina
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero

Istruzioni

  1. Iniziate preparando la crema pasticciera: Scaldate il latte in un pentolino.
  2. Mettete i tuorli in una ciotola e montateli (a mano o con le fruste elettriche) con lo zucchero.
  3. Aggiungete la farina un pò per volta e mescolate bene.
  4. Versate il latte caldo lentamente mescolando.
  5. Trasferite il tutto sul fuoco. Infilzate un limone tagliato a metà con una forchetta e usatela per mescolare la crema (i trucchetti della nonna).
  6. Mescolate costantemente in modo che non si formino grumi e cuocete fino a che non raggiungete la densità desiderata. Appena pronta lasciatela raffreddare.
  7. Intanto preparate l'impasto della torta: con le fruste elettriche o nella planetaria, montate le uova con lo zucchero.
  8. Sempre mescolando, aggiungete l’olio (o il burro fuso raffreddato) a filo, poi il latte. Amalgamate bene.
  9. A velocità bassa aggiungete la farina setacciata col lievito. Mescolate bene a bassa velocità, altrimenti la farina schizzerà ovunque.
  10. Poi aggiungete il cacao amaro.
  11. Continuate a mescolare fino ad avere un composto liscio e omogeneo.
  12. Imburrate e infarinate, o foderate con carta forno, uno stampo da 22-24 cm di diametro e versate il composto.
  13. Prendete la crema pasticcera che avete lasciato raffreddare e versatela in una sac a poche. Io ho usato quelle usa e getta, non c'è nemmeno bisogno di beccucci.
  14. Iniziate a mettere la crema sull' impasto al cioccolato, partendo dal centro e andando verso l'esterno, disegnando una spirale.
  15. Infornate nel forno preriscaldato a 180 gradi statico per circa 40 minuti.
  16. Una volta tolta dal forno lasciate raffreddare. Buonissima anche tiepida!

Note

- Come scritto nella descrizione potete optare per la versione senza glutine.

-Potete usare sia il burro fuso raffreddato che l'olio di semi di mais, in base alle vostre preferenze scegliete uno o l'altro.

-La crema pasticcera non lasciatela troppo molla, cuocetela fino a che non sarà densa. Altrimenti una volta messa a spirale sulla torta colerà tutta e il risultato non sarà lo stesso.

-La cottura della torta dipende dal vostro forno, fate comunque la prova stecchino prima di estrarla.

-Si conserva 2-3 giorni chiusa in un porta torte.

http://sweetsdenny.it/torta-girella/

 

RICORDATE: SE PROVATE LE RICETTE, FOTOGRAFATE IL VOSTRO DOLCE E CONDIVIDETELO SU INSTAGRAM, USANDO L’HASHTAG #SWEETSDENNY. POTRÒ COSÌ VEDERE TUTTE LE VOSTRE FOTO.