Crea sito
Dolci fritti

BOMBOLONI FATTI IN CASA (FACILISSIMI)

Bomboloni. Morbidi, gonfi, ripieni e caldi. 

Quest’estate, dopo una lunga spiaggiata passata a guardare il tramonto e fare il bagno, tutti infreddoliti siamo andati in un bar. Uno di quelli in cui non torneresti più per quanto sono scortesi, ma ragazzi.. alla proposta: bomboloni caldi non abbiamo proprio saputo resistere. Erano grandi, profumati, pieni di zucchero e così belli che presi dalla fretta di morderli non abbiamo pensato alla probabilità di ustione lingua vista l’abbondanza di crema all’interno. Qualche giorno fa questo ricordo così confortante mi ha fatto visita ed ecco spiegata la mia voglia di preparare i bomboloni caldi fatti in casa. 

Una ricetta facile senza bisogno di nessuno strumento in particolare, olio nell’impasto al posto del burro, un pizzico di pazienza e un pò di odore di fritto che rimarrà sui vostri capelli. L’umore d’altra parte vi ringrazierà, ne sono certa. 

BOMBOLONI FATTI IN CASA (FACILISSIMI)

Ingredienti

  • 275 gr di farina 00
  • 275 gr manitoba
  • 20 gr di lievito di birra (8 gr se usate quello secco)
  • 50 gr di zucchero
  • 75 gr di olio di semi
  • 200 ml di latte a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • la buccia grattugiata di 1 arancia
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • un pizzico di sale
  • 1 l di olio per friggere
  • 200 gr di zucchero semolato per guarnire

Istruzioni

  1. Mettete in una ciotola il latte e il lievito. Mescolate bene, fino a che il lievito non sia sciolto. Aggiungete lo zucchero, l’olio di semi, le uova e la buccia grattugiata degli agrumi.
  2. Mescolate e aggiungete la farina un pò per volta.
  3. Quando l’impasto diventa lavorabile spolverate di farina il piano di lavoro e impastate con le mani fino ad ottenere una consistenza morbida ed elastica. Formate una palla.
  4. Mettete l’impasto in una ciotola con il fondo spolverato di farina, con un coltello incidete a croce la superficie, coprite con pellicola e panno. Lasciate lievitare in un luogo caldo (io in forno spento con luce accesa) per 2-3 ore fino al raddoppio del volume.
  5. Trascorso il tempo, riprendete l'impasto e lavoratelo per pochi minuti, spolverate di farina il piano di lavoro e stendete il composto con il mattarello a uno spessore di 1-1,5 cm.
  6. Tagliate i bomboloni con un bicchiere o un coppapasta di 8 cm di diametro.
  7. Mettete i dischi su una teglia coperta con carta forno, impastate nuovamente la pasta rimasta e fate altri dischi, dovrete ottenere 12 dischi.
  8. Coprite la teglia con la pellicola e panno e lasciate lievitare per altri 30 minuti.
  9. In una padella versate l’olio per friggere. Aspettate che l’olio sia ben caldo e intanto preparate un piatto con lo zucchero. Iniziate a friggerli, girate un paio di volte i dischi che si gonfieranno e diventeranno dorati, scolate appoggiate su carta assorbente un secondo e SUBITO rotolateli nello zucchero.
  10. Sistemateli man mano su un vassoio.
  11. Una volta pronti potete decidere di gustarli vuoti o farcirli con crema pasticciera (la ricetta la trovate qui ) marmellata o crema di nocciole.
  12. Se li farcite usate il manico di un mestolo di legno per formare il foro nel centro del bombolone (non bucate il fondo) e riempiteli con la farcia che preferite aiutandovi con una sacca da pasticcere.
  13. Servite ancora caldi o se preferite a temperatura ambiente. Una goduria per tutti!

Note

La versione che vi ho proposto non prevede l'uso di burro ma di olio nell'impasto. Se preferite il sapore che conferisce il burro ai bomboloni sostituite l'olio con 100 gr di burro morbido.

Per avere una frittura perfetta l'olio non deve essere troppo caldo. Friggete 4-5 bomboloni per volta.

Come tutte le cose fritte, anche i bomboloni danno il meglio di sé appena preparati, perciò il mio consiglio è di consumarli in giornata. Se ve ne avanzano chiudeteli ermeticamente in un contenitore e se farciti con crema conservate in frigo per massimo 2 giorni.

https://www.sweetsdenny.it/bomboloni-fatti-casa-facilissimi/
]

RICORDATE!!!!! SE PROVATE LE RICETTE FOTOGRAFATE IL VOSTRO DOLCE E CONDIVIDETELO SU INSTAGRAM, USANDO L’HASHTAG #SWEETSDENNY. POTRÒ COSÌ RACCOGLIERE E PUBBLICARE SUL MIO PROFILO TUTTE LE VOSTRE FOTO.

No Comments
Previous Post
23 novembre 2017
Next Post
23 novembre 2017