Dolci al Cioccolato Gluten Free Torte

TORTA TENERINA (senza glutine)

Le cose più semplici sono le più straordinarie. 

Quando ho aperto questo blog desideravo trasmettere ciò che mi piace fare con semplicità. No alle ricette troppo complesse e che sono solo belle in fotografia ma irrealizzabili quando il lettore le replica. Mi piacciono le ricette chiare, senza troppi ghirigori, quelle che riescono sempre perchè ormai il tempo in una giornata è poco e non via sprecato, neanche per un dolce che non riesce.

La ricetta di questa Torta Tenerina è semplicissima, sapori comuni come il cioccolato e i frutti di bosco la rendono davvero speciale.

Ho scoperto (nella mia grande ignoranza) che è un dolce tipico Ferrarese e che a volte nel loro dialetto viene chiamata anche “Torta Taclenta”.

Una crosta croccante avvolge un cuore tutto al cioccolato, rimane bassa (non contiene lievito), umida e si scioglie letteralmente in bocca.

La prima volta che la provai fu parecchio tempo fa per prepararla a mio nipote che aveva scoperto da poco di essere celiaco. Andare a comprare il cibo in farmacia lo faceva sentire malato e diverso. Quello che mangiava non aveva più lo stesso sapore. Ho voluto preparargli qualcosa con le mie mani, che fosse buono come quello che mangiavano tutti gli altri bambini. La Torta Tenerina sparì in un baleno e poteva mangiarla insieme a tutti gli altri e non diversamente dagli altri.  

Chi dice che la semplicità sia scontata non ha mai assaggiato la Torta Tenerina.

TORTA TENERINA

Ingredienti

  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di burro
  • 200 gr zucchero
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio di fecola
  • panna da montare (facoltativo)
  • frutti di bosco (facoltativo)

Istruzioni

  1. Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale.
  2. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato insieme al burro e lasciate intiepidire.
  3. Mescolate in una ciotola lo zucchero coi tuorli, aggiungete il cucchiaio di fecola e versate il composto di cioccolato e burro. Mescolate bene per amalgamare.
  4. Infine aggiungete delicatamente gli albumi montati.
  5. Versate il tutto in una tortiera foderata di carta forno e infornate a 180 gradi per 20-25 minuti.
  6. Una volta cotta e raffreddata decorate con panna montata e frutti di bosco.

Note

Potete sostituire la fecola con un cucchiaio di farina se non siete intolleranti al glutine.

Usate una tortiera di diametro 26-28 cm, la torta dovrà risultare bassa.

Fate attenzione alla cottura, che come sempre dipende da forno a forno. La torta dovrà formare una crosticina croccante in superficie. Non prolungate troppo la cottura, il cioccolato bruciato diventa molto amaro.

Una volta cotta lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e decorarla.

Potete decorare la torta anche soltanto con una spolverata di zucchero velo.

https://sweetsdenny.it/torta-tenerina/

P.S. : Un ringraziamento speciale per le follie fatte per riuscire a fare queste foto alle 22 di sera. Non sono perfette, ma meritano apprezzamento per il sudore versato!  Grazie alla lampadine bianche, ai comò, ai fiori finti, ai flash, a chi reggeva le lampade, a chi rideva e a chi leccava il cucchiaio. Grazie amiche. 

RICORDATE: SE PROVATE LE RICETTE, FOTOGRAFATE IL VOSTRO DOLCE E CONDIVIDETELO SU INSTAGRAM, USANDO L’HASHTAG #SWEETSDENNY. POTRÒ COSÌ VEDERE TUTTE LE VOSTRE FOTO.

 

No Comments
Previous Post
29 marzo 2017
Next Post
29 marzo 2017