BLACKBERRY TART (velocissima)

Una torta di more è sempre una buona idea.

Quando preparo le torte alla frutta ho una certezza, anzi due: la prima è il profumo unico che esce dal forno, la seconda è che a casa mia le mangio SOLO io.
Finalmente c’è qualcosa che mio marito non tocca. Non ho fretta perciò nell’aspettare che raffreddi, fare foto, preparare il set, perché è tutta mia, so che anche se mi assenterò un secondo non sparirà nemmeno una fetta.

La tart di more è talmente veloce da preparare che non vi accorgerete nemmeno di aver sporcato la cucina.
Servono solo 4 ingredienti. Le more, lo zucchero, un rotolo di pasta brisee e il tuorlo per spennellarla. Io oltre alle more ho aggiunto anche un po’ di ribes rosso, in cottura fanno una sorta di marmellata in pezzi che mi piace da morire, ma se non vi piace potete ometterlo. Perfetta per merenda, colazione o sfiziosa a fine pasto. 
Oltretutto oggi, che il torrido caldo sembra averci dato un po’ di tregua, è la giornata giusta per accendere il forno.

BLACKBERRY TART

Ingredienti

    per uno stampo da 20 cm:
  • 1 rotolo di pasta brisee
  • 300 gr more fresche
  • 100 gr ribes rosso
  • 1 tuorlo
  • 4 cucchiai di zucchero semolato

Istruzioni

  1. Srotolate la pasta brisee già pronta lasciandola sulla sua carta forno.
  2. In una ciotola versate le more e i ribes puliti con un canovaccio (non bagnateli) aggiungete 3 cucchiai di zucchero e mescolate.
  3. Versate i frutti di bosco zuccherati al centro della pasta brisee e chiudete la tart ripiegando i bordi su se stessi.
  4. Aiutandovi con la carta forno trasferitela in uno stampo.
  5. Spennellate la superficie col tuorlo sbattuto e spargeteci 2 cucchiai di zucchero.
  6. Cuocete in forno per 30-40 minuti, fino a doratura. Se vedete che scurisce troppo la superficie coprite con carta alluminio.
  7. Una volta sfornata lasciatela raffreddare COMPLETAMENTE, questo permetterà ai sapori di assestarsi e alla torta di compattarsi.
  8. Servitela poi a fette, magari accompagnata con una palla di gelato al fiordilatte o uno spruzzo di panna montata.

Note

Se non mettete il ribes usate 400 gr di more in totale.

Quando pulite i frutti di bosco non lavateli sotto l’acqua corrente ma puliteli con un canovaccio, se molto sporchi usate un canovaccio umido.

Per questa ricetta usate esclusivamente frutti di bosco (quelli che preferite) freschi e non congelati. Quelli congelati in cottura rilasceranno troppa acqua che bagnerà completamente la pasta brisee rendendola molla e non croccante.

Usate uno stampo non troppo grande tipo da 18/20 cm di diametro.

Tagliatela solo una volta fredda altrimenti si sfalderà.

Si conserva 2 giorni a temperatura ambiente.

http://sweetsdenny.it/blackberry-tart/

RICORDATE: SE PROVATE LE RICETTE, FOTOGRAFATE IL VOSTRO DOLCE E CONDIVIDETELO SU INSTAGRAM, USANDO L’HASHTAG #SWEETSDENNY. POTRÒ COSÌ VEDERE TUTTE LE VOSTRE FOTO.